Kether

Associazione Educazione Incidentale

Stat

  • 48790Totale visitatori:
  • 2Oggi:
  • 0Utenti attualmente in linea:
Aggiungici su Facebook!

Filosofia dell’INCONTRO

Incontrarsi,  semplicemente, per stare assieme e condividere cammini. Guardarsi negli occhi, ascoltarsi, unirsi e dividersi in esperienze libertarie che riescano a proliferare in terreni e territori prima sterili, trascurati od incolti. In umiltà e caparbietà, come ci insegnano bambini/e e ragazzi/e nelle loro azioni quotidiane, nelle loro assemblee e cerchi della parola, sempre con rispetto innato, non mediato senza ombre lunghe di sovrastrutture culturali ancora da (sic!) acquisire. Incontro, filosofia/pratica dell’INCONTRO.

Virgile, studente francese in viaggio in bici verso la Cina, visita Kether. Kether 2015

Assemblea a KETHER con Virgile (universitario francese) in viaggio in bici verso la Cina. Kether 2015

I Saltafossi (Bologna) con Gabriella Prati e Anna Maria Carminati a Urupia. Kether 2014

Militanza e Cucina. Fantastica Urupia. Kether 2014

Sabrina ex Kiskanu parla con Kether ad Urupia. Kether 2014

 

Urupia. In cammino verso una comunità autoeducante. Kether 2014

Veronica di Serendipità (Osimo) e il piccolo Sante ad Urupia. Kether 2014

Daniela e Famiglia. Verso una scuola libertaria in Valtellina. Kether 2014

Interesse ed accoglienza in Valtellina per l’educazione libertaria. Kether 2014

a Parma per parlare di educazione libertaria. Kether 2014